Tra Fantascienza e Realtà &...
Massimiliano C.
Entra
“Ho cercato di spingermi oltre l’umana immaginazione, cercando con la mente quello che gli occhi non potranno mai vedere. Mondi indefiniti, immagini sfocate di un qualcosa che forse non avrà mai una forma concreta. Ho cercato di spingermi là dove la razionalità lascia il posto alla fede, cercando qualcosa di tangibile, qualcosa mi spinga a continuare a sperare in un cambiamento. Mi sono spinto là dove ogni cosa ha un solo senso. Poi, come se la terra non avesse più consistenza sono stato costretto a spingermi altrove, poiché tutto quello che conoscevo non esisteva più.” M.C.
Normaldeide di Massimiliano Cerrone

Frammenti, piccole storie, dove la fantasia è una metafora, dove le situazioni non hanno schemi ma solo spunti. Frammenti di uno specchio che riflettono solo una, di infinite realtà. Poter osservare la nostra e trasportarla in un mondo irreale che ha volutamente una visione del futuro comune. Un corto, un frammento, uno spaccato, una foto di un qualcosa che non esiste, ma che probabilmente esisterà.

Buona Lettura
IMGP0587-800x1000
Gli occhi dell’anima

“Nel fiume dei sentimenti anneghiamo le nostre fantasie. Quelle fantasie che a volte ci aiutano e a volte ci atterrano. Come un fiume in piena ci attraversa nel più profondo mentre cerchiamo di affidargli quello che più ci fa soffrire. Mille tamburi che battono all’unisono un tempo a volte ostile. Piccole melodie, frammenti di note che si perdono nelle profondità del tempo lasciandoci dentro il sussurro della vita.”


Perché scrivo?… Perché non farlo?


Se è l’unico modo per viaggiare in quello che un domani saremo. Senza limiti, senza orizzonti, possiamo vagare in ogni direzione senza paura di sbattere contro ostacoli invisibili ma grandi come montagne.


Scrivo... Perché l’inchiostro della fantasia non ha mai fine !!!!


Massimiliano Cerrone

Pensieri
Sul Filo dell'Oblio
La classe politica… Una massa di ladri!
Radici!
L’essenza dell’essere
Contro la sinistra
End…
Autocontrollo & Moderazione
Il Nuovo Mondo

Frammenti, piccole storie, dove la fantasia è una metafora, dove le situazioni non hanno schemi ma solo spunti. Frammenti di uno specchio che riflettono solo una, di infinite realtà. Poter osservare la nostra e trasportarla in un mondo irreale che ha volutamente una visione del futuro comune. Un corto, un frammento, uno spaccato, una foto di un qualcosa che non esiste, ma che probabilmente esisterà.

Buona Lettura.

Il Nuovo Mondo
Le Nano Macchine
Tramonto

M.C.
Lacrime digitali
La Bottiglia
Welcome
S.O.S. Eroe cercasi !!!!
Lavori

168 Pagine inedite attraverso un fantasioso romanzo.

Il racconto, la storia, la paura, la solitudine, la ricerca di se stesso e della verità. (Seconda ristampa)

Print
Le Ali In un mondo dove tutto ha un senso

Quante volte è capitato di sentire la frase “combattere per un ideale”?

Nei film, nelle storie narrate sui libri, nella vita odierna, insomma, molte volte. (continua lettura)

copertina
BuerCaim Stupro Sociale

Chi mi ha letto, sa cosa intendo per fantascienza e nel modo in cui viene da me trattata. Trovo meravigliose le navi spaziali, le spade laser e gli alieni ma, queste non sono il mio punto di riferimento. (In scrittura - anteprima)

apocalypto-cop-1-copy1
Apocalypto Il volto del destino

Immagino...

immagino-lav-taglio [Converted]

Per non dimenticare i veri eroi...

11 settembre 2001

capitan america